“schierati dalla parte delle persone”

Il professionista dell’orientamento considera pertanto suo compito erogare aiuti finalizzati a consentire consapevoli scelte e decisioni formativo-professionali che possono prevedere, pertanto, sia interventi educativi sia interventi di supporto alla persona che lo richieda, nelle operazioni di raccolta, processazione e uso delle informazioni di tipo formativo e professionale, nella pianificazione e realizzazione delle sue decisioni, puntando all’incremento delle abilità del cliente, con l’obiettivo di favorire una scelta autonoma e consapevole (art. 3).

Statuto della Società Italiana di Orientamento SIO www.sio-online.it